Categorie

I più venduti

Informazioni

Nuovi prodotti

Follow us on facebook

GESTIONE DELLE GARANZIE E RMA

1. INDICAZIONI GENERALI PER GARANZIE E SUPPORTO TECNICO

Per qualunque evenienza potete contattarci al numero 054328347. Gli orari sono dal Lunedi al Venerdì dalle 09.00-12.30 (mattina), 14:30-18:00 (pomeriggio). Potete inoltre contattarci tramite il nostro indirizzo di posta info@madeinjapan.it.

2. GESTIONE DELLE GARANZIE AL CLIENTE DIRETTO

Il Cliente deve richiedere la garanzia compilando l’apposito modulo presente nell'icona "SCARICA" disponibile ad ogni prodotto. Compilarlo ed inviarlo via mail a info@madeinjapan.it .In questo modo il nostro reparto Assistenza Tecnica potrà valutare la richiesta e procedere alle verifiche necessarie. In caso di necessità, un operatore potrà fornire assistenza nella compilazione del documento telefonicamente, ma è necessario che il Cliente abbia a disposizione i dati relativi all’acquisto e sia in grado di descrivere accuratamente il problema. Una volta aperto il ticket, verrà assegnato un numero identificativo che andrà indicato ogni volta che si farà riferimento alla pratica di assistenza.

2.1 Se il prodotto è stato acquistato direttamente da Made in Japan s.n.c., si hanno a disposizione 14 giorni lavorativi dal ricevimento della merce per esercitare il diritto di recesso. Anche in questo caso occorre compilare una pratica di assistenza RMA specificando la causale Reso. Il rimborso si limita al costo del prodotto e sono escluse eventuali spese di spedizione se sostenute.

2.2 Perché possa avvenire il rimborso al Cliente e ciò avvenga nel rispetto dei diritti, sono da considerarsi esclusi dal diritto di reso i prodotti manipolati, ovvero che hanno sigillo di sicurezza manomesso e / o non possono essere rimessi in vendita, a insindacabile giudizio di Made in Japan s.n.c..

2.3 In caso di pagamento dilazionato, fino all'effettivo pagamento della fattura d'acquisto i beni ceduti sono di proprietà del Venditore.

2.4 In caso di ordini inesatti, incompleti o non conformi, per i quali si evince un errore imputabile al Venditore, lo staff di Made in Japan s.n.c. valuterà accuratamente il problema e cercherà di risolverlo in modo tempestivo. Inoltre saranno a carico di Made in Japan s.n.c. tutti i costi aggiuntivi derivanti dal problema.

2.5 Danni e problematiche derivanti da trasporto e imballaggio: il rischio di perdita accidentale, danneggiamento o deterioramento dei beni acquistati durante il trasporto è a carico del Cliente, fatto salvo il caso in cui l’Acquirente non faccia richiesta del servizio di spedizione assicurata. Eventuali rivalse saranno da considerarsi nei confronti dello spedizioniere incaricato.

2.6 Richiesta di garanzia a causa di un difetto di fabbricazione: l’Acquirente decade da ogni diritto qualora non denunci al Venditore il difetto di conformità entro il termine di 2 mesi dalla data in cui tal difetto è stato scoperto. In ogni caso, salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro 6 mesi dalla consegna del bene esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del bene o del difetto di conformità. Il Cliente in tale caso dovrà inviare una richiesta di assistenza tramite l’apposito modulo presente nell'icona "SCARICA" disponibile ad ogni prodotto. Compilarlo ed inviarlo via mail a info@madeinjapan.it .Le spese per il ritiro e la rispedizione del prodotto sostitutivo sono a carico di Made in Japan s.n.c..

2.7 La possibilità di richiedere assistenza in garanzia per anomalie nel funzionamento dei prodotti decade dopo due anni dalla consegna del bene.

2.8 In caso di richieste di assistenza tecnica che necessitano di essere effettuate presso la sede di Made in Japan s.n.c. o presso laboratori autorizzati, il Cliente dovrà aprire una richiesta di assistenza compilando l’apposito modulo alla pagina Assistenza Tecnica ed RMA presente sul sito e inviare la merce, previa autorizzazione, impegnandosi a sostenere le spese di spedizione in entrata e in uscita.

2.9 Anticipo di prodotti in sostituzione: eccezionalmente e a discrezione di Made in Japan s.n.c., possono essere realizzate delle sostituzioni anticipate quando il prodotto non può essere rispedito in assistenza perché temporaneamente non disponibile, ovvero in casi di emergenza. In questo caso verrà inviato al Cliente un nuovo prodotto ed emesso un documento di vendita, a garanzia della restituzione tempestiva del bene per il quale è stata richiesta l’assistenza. Il Cliente si impegna a rendere il prodotto entro 14 giorni dalla consegna della merce in sostituzione. Il rispetto delle condizioni indicate garantisce all’Acquirente il diritto di richiedere l’accredito della quota corrispondente.

2.10 Gli accrediti verranno fatti entro i 30 giorni successivi al rientro della merce.

3. GESTIONE DELLE GARANZIE IN CASO DI VENDITA IN TRIANGOLAZIONE

3.1 In caso di garanzie o reclami, l’Acquirente deve rivolgersi al venditore diretto.

3.2 In questo tipo di contratto di acquisto, deve essere il distributore e /o venditore di beni a farsi carico della garanzia direttamente con il Cliente finale.

3.3 Made in Japan s.n.c. è completamente estranea, sia dal punto di vista legale che commerciale, al contratto tra il distributore e Cliente finale. Made in Japan s.n.c. risponderà per l’assistenza poi solo su richiesta del distributore secondo le clausole descritte al punto 2.

4. ANNULLAMENTO DEL DIRITTO DI GARANZIA

Made in Japan s.n.c. si riserva il diritto di annullare i contratti di garanzia qualora il materiale sia stato spedito senza l’apertura di una pratica di assistenza, ovvero in mancanza del riferimento al codice univoco di identificazione della richiesta, e anche in tutte le seguenti situazioni:

4.1 Qualora venga rilevato da parte del personale che il prodotto è stato manomesso o danneggiato o non reso integro.

4.2 Qualora si superi il periodo di validità della garanzia.

4.3 Qualora il Cliente si sia servito di servizi di assistenza e riparazione non autorizzati da Made in Japan s.n.c. 

4.4 Qualora l’utilizzatore apporti delle modifiche alla vettura tali da alterare la funzionalità e la compatibilità riportata nella descrizione iniziale del prodotto.

4.5 Prodotti speciali per i quali non è mai previsto il rimborso - Cartografie, CD, DVD aperti o usati. - Interfacce diagnostiche monouso, le quali registrano il numero di telaio al primo utilizzo e di conseguenza sono inutilizzabili per altri veicoli. In questo caso, per eventuali richieste di garanzia, occorre inviare, oltre all’interfaccia diagnostica, anche la centralina corrispondente - Prodotti personalizzati, ovvero tutti i prodotti ordinati tramite la specifica richiesta obbligatoria di numero di telaio del veicolo. 

Forlì 26/11/16